CURE TERMALI E BENESSERE ALLE TERME EUGANEE

Una settimana alle terme: cura, coccole e relax

Programmare una settimana alle terme è indispensabile per curare e prevenire fastidiose problematiche di salute. Una settimana di cure termali è infatti una valida alternativa a costose cure mediche. Scegliere una settimana alle terme di Abano significa scegliere il benessere. L’atmosfera rilassante e gli ambienti accoglienti dei nostri alberghi vi porteranno sicuri benefici.  Negli stabilimenti termali di Abano e Montegrotto sono trattate numerose patologie:  osteoartrosi, osteoporosi, cervicalgie, artrosi e reumatismi extraarticolari. Personale altamente qualificato è a disposizione dell’ospite per massaggi terapeutici, decontratturanti e rilassanti e per sedute di idrokinesiterapia e fisioterapia.

> PRENDITI CURA DI TE SCEGLIENDO UN SOGGIORNO ALLE TERME EUGANEE

settimana alle terme abano terme

Le proprietà terapeutiche dell’acqua termale

È l’acqua ipertermale salsobromoiodica a rendere uniche le terme di Abano e Montegrotto. Dopo migliaia di anni l’acqua termale sgorga spontaneamente alle Terme Euganee alla temperatura di 85 gradi. Durante il suo percorso nel sottosuolo l’acqua si arricchisce di preziose sostanze minerali che le donano specifiche qualità terapeutiche. L’acqua termale di Abano favorisce in maniera naturale la risoluzione di processi infiammatori. L’acqua termale viene utilizzata anche per terapie inalatorie come efficace trattamento di prevenzione e cura delle patologie delle vie respiratorie. La stessa acqua termale a contatto, per almeno 60 giorni, con un’argilla molto morbida dà origine al fango. L’applicazione di fango termale avviene direttamente a contatto con la pelle e contrasta gli stati infiammatori senza alcun effetto collaterale. I principi attivi antiossidanti e antinfiammatori presenti in questi fanghi hanno consentito alla cura fangoterapica la classificazione a farmaco naturale.

Come accedere alle cure termali

Le terme di Abano e Montegrotto sono convenzionate con il S.S.N. per l’erogazione delle cure termali. I cittadini italiani possono accedere alle cure termali – fangoterapia, cure inalatorie – con la prescrizione del medico di base. Le cure termali sono gratuite ad esclusione del pagamento dell’eventuale ticket. Tranne casi particolari è possibile usufruire di un solo ciclo di cure termali all’anno. La cura termale non può essere effettuata in due periodi differenti. La cura termale deve infatti essere completata in massimo 60 giorni dall’inizio della prima cura all’ultima.